• Slide_impatto.jpg
  • Slide_incremento-attivita-commerciali.jpg
  • Slide_qualita-accoglienza.jpg
  • Slide_soddisfazione.jpg

Asolo

Il comuni di Asolo, Fonte e San Zenone,  al fine di supportare il tessuto commerciale locale hanno lanciato sul territorio un Progetto Strategico per la rivitalizzazione dei centri storici ed urbani e la riqualificazione delle attività commerciali denominato STRADA MERCATO E PIAZZE STORICHE: DALLA ROCCA DI ASOLO AL CASTELLO DEGLI EZZELINI.

L’iniziativa ha permesso di:

  • Coordinare ed integrare iniziative, eventi, strategie di comunicazione,
  • Organizzare possibilità di formazione per la promozione del territorio,
  • Proporre strategie e strumenti di semplificazione amministrativa,
  • Realizzare attività di riqualificazione strutturale ed infrastrutturale.

All’iniziativa hanno partecipato amministrazioni, tecnici comunali, operatori economici, rappresentanti di categoria, associazioni e comitati attivi sul territorio, organizzazioni di promozione sociale e territoriale.

Il progetto ha anche prodotto delle Linee Guide guida per gli interventi del centro storico di Asolo che perseguono le seguenti finalità:

  • Riqualificazione del Centro Storico e delle aree interagenti;
  • Rafforzamento dei servizi culturali e dell’identità urbana;
  • Tutela degli esercizi e delle attività commerciali poste in aree centrali;
  • Azioni che supportino l’avvio di impresa e il riuso degli spazi sfitti.

Le linee guida contengono un elenco di buone pratiche ed esempi da seguire per realizzare le finalità di cui sopra. Il punto di partenza è costituito dall’Individuazione di Unità di Intervento. Tali Unità sono parti di territorio pubblico omogeneo riconoscibili per caratteristiche morfologiche e funzionali ricorrenti:  il margine, l’ingresso, i percorsi principali, le soste, i punti di osservazione e gli spazi dell’accoglienza.

Di seguito alcuni punti salienti individuati:

  • Tutela del centro storico per attività nuove e già esistenti (elenco delle potenziali attività vietate nel centro storico e disposizioni di decoro sulla manutenzione del negozio e della vetrina di attività esistenti) ;
  • Riqualificazione delle vetrine e disposizioni per locali sfitti (mappatura dei locali sfitti presenti negli assi principali e creazione di un layout e di una grafica utile a creare un’immagine coordinata delle vetrine);
  • Individuazione di indirizzi e buone pratiche (Riutilizzo dei locali chiusi attraverso bandi dedicati all’avvio di impresa, riqualificazione dei negozi, servizio di informazione agli investitori).

Attività di analisi e monitoraggio statistico delle aree commerciali

Il monitoraggio è stato realizzato attraverso interviste sul territorio target realizzate durante il periodo di implementazione del progetto integrato.

Gli indicatori emergenti individuati rappresentano le seguenti dimensioni:

  • Uso parcheggi
  • Soddisfazione commercianti
  • Soddisfazione consumatori
  • Impatti degli eventi